Lascia la tua dedica
Vai al carrello
Ricordala con un fiore
was successfully added to your cart.

Carrello

Luisa Guidi

25/01/1928 - 16/05/2022

Il giorno 16 Maggio 2022 è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari presso L'Ospedale Regionale Torrette di Ancona. La camera ardente è attualmente allestita presso l'obitorio della suddetta struttura, dove, nella giornata di martedì 17 Maggio avverranno le esequie.

La mattina di mercoledì 18 Maggio la salma sarà trasportata presso il Tempio Crematorio.

Join the discussion 6 Pensieri

  • Maria stella ha detto:

    Luisa,ti ricorderò sempre per avermi fatto conoscere la tua Sarnano !!!

  • Daisy ha detto:

    Nonna Luisa… mi mancherai tantissimo! Sei stata la mia nonna anche se non ho il tuo sangue ma tu mi hai accettato come tua nipote, le tue carezze i tuoi abbracci mi hanno fatto sentire sempre parte della tua famiglia. Mi mancheranno i nostri viaggi immaginari, incluse le nostre scappate fino a non tornare più a casa .
    ti ho voluto bene e ti volerò sempre bene, ti porterò sempre nei miei ricordi e nel mio cuore.
    Mi hai insegnato tante cose, la più bella di tutte è che non ho la febbre quando sono calda sennò che “ardo d’amore”… ti mando un abbraccio grande grande fino al celo li dove stai adesso… ti voglio bene nonna Luisa. 🌻

  • Luciana ha detto:

    Cara Luisa, non eravamo parenti ma come se lo fossimo stati, eri amica di mia madre già da ragazze e lo siete rimaste fino ad ora anche se con gli anni che crescevano rimaneva difficile vedersi. I ricordi non si possono cancellare, quante serate passate in allegria a piadine e verdura, quante feste natalizie a giocare a mercante in fiera con tuo marito Alfio mattatore del gioco, quante volte abbiamo salito quello scalone per vedere insieme il Rischiatutto. Voglio darti un ultimo saluto anche da parte della tua amica Wilma , riposa in pace, non ti dimenticheremo.

  • Daniela gattari ha detto:

    Luisa… Ti vedo ora sorridente e radiosa tra le stelle e anche le mie stelle che di certo ti hanno riconosciuta e già starete li a chiacchierare ricordando quando venivate a Sarnano e tutta la figliolanza si divertiva un mondo. E tu ti preoccupavi quando si nascondevano negli armadi. Ti sei tanto preoccupata quella volta che sono venuti Manuela e Stefano in bicicletta e hanno voluto dormire in tenda all aperto… Quanto ti sei preoccupata…. Ma quando stavamo bene…
    Poi quando venivo a falconara e ci accogliervi con tanto calore… Poi ricordo anche i primi accenni del tuo male… Prima impercettibili poi piano piano i ricordi che svanivano sempre più… E solo negli ultimi tempi che non mi riconoscevi….ma eri tanto felice quando ti portavo la santa Comunione. Era una gioia per me farlo… Vedevo la tua gioia.. E poi piano piano e’ sparito anche quel ricordo, ma io ora, anche se con le lacrime agli occhi. Ti rivedo felice e sorridente come eri.
    Vola Luisa so che ora sei fra le braccia di Nostro buon Signore
    Ti voglio sempre un mondo di bene. E ora hai tutto il tempo e forza per stare vicina ai tuoi cari…. Hanno bisogno di sentire che sei loro vicina, ma tanto vicina

  • Antonella ha detto:

    Cara zia che tanto mi hai ricordato la mia mamma, ogni volta che ti ho guardata ed ascoltata. Già ti vedo in mille chiacchiere con lei. Salutamela e non dimenticare il mio amato babbo e il mio fratellone.

  • Maria Teresa ha detto:

    Cara zia Luisa,
    Voglio dirti e spero che tu possa sentirmi che Andrea ed io ti abbiamo voluto tanto bene.
    Per noi rappresentavi l’allegria, la vivacità e soprattutto la sincerità!
    Mi dispiace molto non poter più ridere con te , ti ricorderò sempre come la zia più simpatica e affettuosa.
    Un bacio

Lascia un Pensiero